occhio.png

Lenti a contatto: un alleato di bellezza

Quante volte ti sei affidato alle lenti a contatto, per sbarazzarti del fastidio degli occhiali? Occhiali che, quando arriva un temporale all’improvviso, si bagnano sotto la pioggia. Occhiali che, quando d’inverno entri in un luogo chiuso, si appannano e ti ricordano del freddo che ti aspetterà fuori. Occhiali che, quando il sole è incerto e gioca a nascondino con le nuvole, entrano ed escono dall’astuccio, in un vortice che può durare tutta la giornata e che diventa ancora più snervante se sei al volante della tua auto. Occhiali che, quando non li ami e non ti piace indossarli, possono minare la tua serenità, la tua sicurezza, il tuo modo di essere e agire tra amici, colleghi, superiori. Insomma…tra le persone.

Le lenti a contatto, dunque, sono un nostro alleato. Un alleato di comodità. Un alleato di sicurezza. Ma soprattutto un alleato di bellezza, sia maschile che femminile.

E di bellezza femminile vogliamo parlare oggi con la nostra amica Fiorella Gentile. Per chi non si ricordasse di lei o non la conoscesse ancora: Fiorella Gentile è un talentuosissima make up-artist e consulente d’immagine pugliese: correte sulla nostra pagina Facebook a guardare i bellissimi trucchi dark che ha realizzato per Halloween, utilizzando le nostre lenti “colorate” e “crazy & fun”.

Fiorella, cosa ti senti di consigliare a tutte quelle donne che ogni giorno indossano lenti a contatto, o che vorrebbero iniziare ad indossarle, ma non sanno come conciliarle con il make up?

Innanzitutto direi: se indossi lenti a contatto, ma non vuoi rinunciare al make up giornaliero, devi sapere che ci sono alcuni accorgimenti da seguire, dalla scelta del mascara ad un corretto uso di ombretti e matite; le sostanze irritanti per l’occhio, contenute nei cosmetici di uso comune, possono essere numerose.

Esistono regole imprescindibili da seguire?

Certo! La prima regola è sicuramente quella di indossare le lenti con mani e viso puliti: aiuterà sia a vedere meglio che ad evitare spiacevoli sbavature.

trucco

E la seconda?

Scegliere sempre prodotti di alta qualità e ipo-allergenici per scongiurare il rischio di infezioni o fastidiose congiuntiviti, frequenti in chi fa uso abituale di lenti a contatto. Inoltre bisogna evitare ombretti in polvere: durante l’applicazione, infatti, può succedere che residui di polveri (ricche di metalli pesanti e minerali) possano finire sulla lente provocando fastidio e nel peggiore dei casi una lesione della stessa. Quindi, scegliete ombretti in crema! Come regola generale, invece, ricordate di non applicare mai il prodotto troppo vicino all’occhio: dimenticate quindi l’eyeliner nella rima interna. Potete utilizzare la matita nera, a patto che sia di consistenza morbida.

C’è qualcos’altro che bisogna tenere ben a mente?

Ricordate che anche gli articoli da make up hanno una data di scadenza: i prodotti in crema, una volta aperti, devono essere consumati entro 6 mesi, quelli in polvere da 12 a 24 mesi, mentre eyeliner e mascara entro 3 – 4 mesi. Non usate i vostri cosmetici oltre questi termini, in quanto la scadenza dei conservanti potrebbe aver causato contaminazione batterica. I pennelli e gli accessori da trucco, infine, devono essere lavati ogni settimana con acqua tiepida e sapone neutro (o meglio ancora con shampoo delicato).

Grazie mille Fiorella, sei stata preziosa e “gentile” come sempre…

Grazie a voi…è un piacere condividere queste informazioni che le amiche e gli amici che vi seguono qui sul blog e su Facebook! A prestissimo!

www.lentiacontattostore.it

oeaLenti a contatto: un alleato di bellezza
Share this post

Join the conversation