shutterstock_150311462.jpg

Lenti a contatto: ogni età è quella giusta!

Luoghi comuni: pregiudizi da sfatare, false verità che ci perseguitano. Quante volte avete sentito dire che le lenti non sono adatte ai bambini, che non devono essere utilizzate dai più piccoli? Nulla di più falso! Dovete assolutamente sapere che non c’è un’età più giusta per indossarle. Sapevate che le lenti a contatto sono state applicate persino ai neonati per risolvere alcuni problemi di vista? Non c’era nessun altro modo per prendersene cura: solo le lenti a contatto potevano essere efficaci.

Spesso ci si chiede se un bambino sia davvero in grado di badare all’igiene e alla salute dei propri occhi. Anche in questo caso potete stare sereni: lo studio CLIP chiamato “Lenti a contatto in Pediatria”, condotto nel 2008, ha rilevato che i bambini di 8 anni non solo sono in grado di applicare e rimuovere le lenti, ma sono anche capaci di effettuarne una corretta manutenzione. Insomma, per quanto riguarda possibili problemi oculari i bambini che usano le lenti a contatto non corrono un rischio superiore rispetto agli adolescenti o agli adulti.

shutterstock_213830086

Dunque, lenti a contatto per i bambini, si o no? La parola finale spetta a voi genitori. Ecco alcuni pratici consigli che vi aiuteranno a decidere per il meglio:

  1. Valutate il grado di maturità del bambino, a prescindere dall’età anagrafica;
  2. Cercate di capire quanto vostro figlio sia consapevole dell’importanza delle propria salute e dell’igiene;
  3. Parlate con vostro figlio e mettete a fuoco le sue esigenze. Le lenti a contatto, infatti, possono rappresentare spesso una necessità: basti pensare ai numerosi benefici che comportano durante l’attività sportiva. Altre volte, invece, possono fungere da comodo rimedio: grazie alle lenti, infatti, è possibile togliere di mezzo gli occhiali, un oggetto che nei più piccoli può aumentare il senso di timidezza e di disagio nella socializzazione.

In ogni caso ricordate di decidere insieme: vostro figlio dovrà essere sicuro della propria scelta, voi genitori, invece, dovrete essere certi della sua maturità e pronti a fidarvi di lui.

oeaLenti a contatto: ogni età è quella giusta!
Share this post

Join the conversation