lenti2.jpg

Sono sicure le lenti a contatto?

Certo le lenti a contatto sono sicure, basta seguire le poche istruzioni di base ma importantissime per un buono stato di salute dei vostri occhi.  Ci spieghiamo meglio. Abbiamo letto questa mattina un articolo che parlava di una ragazza taiwanese rimasta accecata dopo aver tenuto per 6 mesi le lenti a contatto senza toglierle. Sembrerebbe una cosa strana ed improbabile rischiare di perdere la vista, oppure trovarsi la cornea rovinata a causa delle lenti a contatto!

Come racconta l’articolo, la ragazza in questione, sembra abbia portato le lenti a contatto notte e giorno per 6 mesi. Una sbagliata manutenzione o mancanza di pulizia delle lenti a contatto può causare il proliferarsi di batteri che propagano infezioni. In questo caso il batterio in questione si chiama Acanthamoeba e provoca serie cheratiti, compromettendo la vista e la salute degli occhi.

Ci sono alcuni elementi che aumentano il rischio di contrarre infezioni: la cattiva o scarsa igiene, l’utilizzo di acqua di rubinetto per il risciacquo o la conservazione delle lenti. L’utilizzo di prodotti fatti in casa per la pulizia quindi non specifici o l’indossare le lenti durante il bagno in vasca o idromassaggio, sotto la doccia oppure in piscina.

Ecco alcuni accorgimenti da seguire:

– prima di prendere le lenti a contatto bisogna sempre lavarsi le mani.

– le lenti a contatto usa e getta giornaliere vanno buttate via entro 1 giorno dalla loro apertura, come le bisettimanali dopo 15 e le mensili dopo 30 giorni.

– togliere le lenti la sera e riporle nel contenitore portalenti, immergendole nella soluzione unica; al mattino gettare il liquido, sciacquare ed indossare di nuovo le lenti.  Non è un procedimento che porta via tanto tempo eppure è di vitale importanza per la salute delle vostre lenti e soprattutto dei vostri occhi.

Quindi a questo punto anche voi potete capire che “certo le lenti a contatto sono sicure” ma questo dipende da voi.

www.lentiacontattostore.it

kliziaoeaSono sicure le lenti a contatto?
Share this post

Join the conversation